I Tappa- Il Valore della Donna

17 marzo 18 donna

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”8″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_slideshow” gallery_width=”600″ gallery_height=”400″ cycle_effect=”fade” cycle_interval=”5″ show_thumbnail_link=”0″ thumbnail_link_text=”[Mostra miniature]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

 

 

Si è conclusa lo scorso 26 aprile 2018, la prima tappa del percorso “Il Valore della Donna“.

Questa prima parte del percorso è stata incentrata sull’Essere Mamma, approfondendo in diversi incontri degli argomenti specifici con l’intervento di differenti professionisti.

L’11 aprile a dare il via al percorso è stata la dott.ssa Katia Ramunni (psicologa) che nel suo intervento ha approfondito i cambiamenti che comporta l’attesa dell’arrivo di un figlio in una coppia di futuri genitori, seguita dalla dott.ssa Romina Argentieri (fisioterapista) che ha analizzato l’importanza della fisioterapia nella preparazione al parto e nel post parto, organizzando successivamente, il 23 aprile, un incontro pratico con esercizi di fisioterapia.

Nel secondo incontro del 19 aprile, sono stati approfonditi, con la dott.ssa Giuliana Lacalandra (psicologa), i cambiamenti quotidiani che caratterizzano la venuta di un figlio e gli aspetti problematici che possono esserci dopo il parto (depressione post partum, morte in culla, etc..). Il dott. Luigi Pugliese (psicologo) ha, invece, analizzato il ruolo educativo delle nuove tecnologie e gli effetti nello sviluppo dei bambini, mentre la dott.ssa Laura Sibilio (Laureata in Giurisprudenza) ha illustrato gli aspetti legali relativi alla pubblicazione di immagini di minori sul web.

La prima tappa del percorso si è concluso lo scorso 26 aprile con l’incontro che ha visto la dott.ssa Tiziana D’Amico (Tutor DSA) illustrare in maniera approfondita i disturbi dell’apprendimento, coinvolgendo sia gli insegnanti, sia i genitori attraverso un laboratorio pratico.

 

La seconda tappa del percorso “Il Valore della Donna” riprenderà a fine maggio sul tema: “Mio figlio è adolescente”, che tratterà argomenti come: 

  • Come gestire le relazioni con i propri figli adolescenti e come far rispettare le regole
  • I pericoli del web (cyberbullismo, dipendenze, ecc.)
  • I disturbi alimentari: quali sono i campanelli d’allarme? Come prevenirli? Che ruolo ha la famiglia?
  • Come educare sessualmente i propri figli: quali tabù mi bloccano?

L’obiettivo del percorso, oltre a promuovere e divulgare informazioni utili su tematiche sensibili, è anche l’occasione per incontrare i professionisti che collaborano con Humanamente in qualità di soci e che sono a disposizione per consulenze ed interventi personalizzati.

L’intero percorso è interamente GRATUITO per i tesserati dell’Associazione, mentre per chi decide di partecipare ai singoli incontri è previsto un contributo di partecipazione!

 

Valuta questo contenuto

Lascia un commento